di Manuela Rossini

in collaborazione con Maria Carla Sacilotto

La realtà in cui viviamo oggi è caratterizzata da un contesto connotato da disparità e violenze di genere, tra le quali un rilievo particolare è ricoperto dalla violenza economica, tanto forse sottovalutata, quanto invece ostacolo concreto, che, se non affrontato e rimosso, rende difficile l’indipendenza economica della donna e complessa la presa di decisione di ripensarsi e di rivedersi in un futuro migliore e da protagoniste.

 

In questo triste contesto si affaccia il nostro progetto: EqualyD, un progetto che nasce come percorso dedicato a donne che sono o sono state vittime di violenza economica al fine di assisterle ed accompagnarle verso il raggiungimento di un’indipendenza economica, psicologica e sociale!

 

Il progetto coinvolgerà a livello nazionale Centri Antiviolenza, Case Rifugio e Centri di Ascolto, individuando non solo le utenti ospiti di queste strutture, ma anche donne che vi si rivolgono in cerca di supporto o che vi sono segnalate a fronte di provvedimenti giudiziari. EqualyD si concretizzerà attraverso l’istituzione del percorso formativo-professionale DONNA IN START UP, un percorso alla cui base vi sono due grandi aspetti dell’universo femminile:

  • l’empowerment dato dalle competenze attraverso cui le donne potranno avviare attività come libere professioniste o imprenditrici, evidenziando la necessità di una corretta educazione finanziaria nell’occupabilità femminile.
  • Il benessere psicologico delle donne, condizione imprescindibile per il raggiungimento di ogni obiettivo.

 

Questo percorso sarà per queste donne totalmente gratuito. Verrà finanziato dai fondi ottenuti attraverso una raccolta CROWDFUNDING organizzata dall’Associazione MyPeopleCare.

 

EqualyD vuole accompagnare le donne verso il raggiungimento del loro profilo professionale, creando uno spazio di condivisione e di alleanza formativa, all’interno del quale non sentirsi sole, ma parte di una collettività. La condivisione di storie e vissuti può divenire una forte spinta per lo sviluppo di speranze, confronti e forza, per permettere a queste donne di REAGIRE e RICOMINCIARE!

 

Gli obiettivi principali di EqualyD sono:

  • Contrastare qualsiasi tipo di violenza, discriminazione e disuguaglianza sia domestica che lavorativa.
  • Favorire l’accesso alla formazione per donne disoccupate.
  • Promuovere un modello integrato di empowerment femminile dato dalle competenze da spendere del mercato del lavoro coniugato con l’accompagnamento al benessere psicologico per tornare a farlo.

Per raggiungere questi obiettivi l’Associazione MyPeopleCare predispone all’interno di questo progetto un team multidisciplinare e specializzato, composto da Trainer, Psicologi del Lavoro, esperti in Coaching e Avvocati, che in un approccio integrato agiranno in alleanza con le destinatarie per attivare il cambiamento personale e professionale.

Perché questo progetto si concretizzi c’è bisogno dell’aiuto di tutti, anche del tuo! Contribuisci alla nostra raccolta fondi ed entra a far parte della community EqualyD! Visita il nostro sito MyPeopleCare!

× Parliamone insieme, scrivimi su whatsapp!